La nascita di una mascotte

Nel 2012, all’indomani della 79esima edizione della Fête du Citron®, si è deciso di creare una mascotte a forma di limone per rappresentare i valori dell’evento e della città. La mascotte doveva avere un’immagine forte, semplice e indelebile.

Il suo visino doveva ispirare complicità e suscitare l’affetto dei visitatori, grandi e piccini. In effetti la sfida era notevole, in quanto bisognava dare un’anima e delle caratteristiche a un frutto, mentre la maggior parte delle mascotte è costituita da personaggi e animali.

Il processo di sviluppo dell’immagine del grande evento di Mentone è stato lungo e ponderato. E pian piano, ha preso forma. Gli è stato dato un nome: John Lemon.

Sono passati diversi mesi dalle prime bozze alla produzione vera e propria. È stata sviluppata una decina di prototipi prima della creazione di John Lemon, un pezzo unico, nel gennaio 2013!

La mascotte è stata esposta all’Ufficio del Turismo durante l’80esima edizione. Bisognava vedere l’effetto sul pubblico prima di produrla in serie.

Con il suo sguardo malizioso, il faccino simpatico, lo spirito birichino e la scorza di fantasia, John Lemon ha conquistato i visitatori di ogni fascia d’età. E dall’anno scorso è diventato anche un peluche, una chiavetta USB e un portachiavi.

O meglio, John Lemon è un personaggio importante della festa, che partecipa alle sfilate e ai Giardini di Luce.

SEGUICI SUI SOCIALS NETWORK

SHARE WITH #feteducitron


Unavailable

Fans


Become a fan !

Poster delle precedenti edizioni

Il Limone di Mentone, riconosciuto ai più alti livelli!

Storia della Festa del Limone

Il limone di Mentone